Homepage Articoli Respinto il ricorso Trapani retrocesso in C.Play out Pescara-Perugia

Respinto il ricorso Trapani retrocesso in C.Play out Pescara-Perugia

autore: Raimondo Bongini

Livorno- Non e’ bastata la migliore media punti nella coda della regular season. Alla fine l’hanno avuta vinta i guai amministrativi e il Trapani calcio scende in serie C dopo il verdetto odierno  che premia il Pescara, che quanto meno si giocherà la  categoria nel play out con il Perugia in programma l’8 agosto. Va meglio al tecnico dei siciliani Castori inseguito dalla Salernitana per la prossima stagione dopo l’addio a Ventura.

RESPINTO IL RICORSO

La Prima Sezione del Collegio di Garanzia del CONI, presieduta dal prof. Vito Branca, all’esito dell’udienza tenutasi in data odierna preordinata alla discussione ed alla disamina del ricorso Trapani Cacio contro FIGC avverso decisione CFA FIGC, preordinata alla discussione ed alla disamina del ricorso , ha assunto le seguenti determinazioni:

ha respinto il ricorso della società Trapani Calcio S.r.l. per quanto espresso in parte motiva, confermando la decisione della Corte Federale d’Appello della FIGC n. 88/2019-2020.

Per l’effetto, ha condannato  la società Trapani Calcio s.r.l. alla refusione delle spese di lite, liquidate in € 5.000,00, oltre accessori di legge, a favore della FIGC, compensate per la metà.

 

Related Posts

Lascia un commento

Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità
Fai clic sotto per acconsentire all'utilizzo di questa tecnologia e al trattamento dei tuoi dati personali per queste finalità. Puoi cambiare idea e modificare le tue opzioni sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetta Leggi tutto

Privacy & Cookies Policy