Homepage Articoli Possibile che non si riesca a fare mercato?

Possibile che non si riesca a fare mercato?

autore: Raimondo Bongini

Livorno-Non siamo ne’ ottimisti né pessimisti. Ma non ce la facciamo ad accettare il fatto, che questa maggioranza, tenuta a galla con moneta sonante da Spinelli, a meta’ dicembre, sprofondi per una mancata fideiussione, che l’ex patron e’ capace di ottenere, se vuole, in 40 minuti.

Oggi non c’e’ stato nessun incontro a Genova. Magari ci sarà domani, non lo sappiamo. Però e’ chiaro che questo stallo va interrotto. Decidano Aimo e Spinelli come e quando ma mettiamo la parola fine su questo cavillo, che costringe la squadra e l’allenatore a lavorare con il freno tirato e con un alibi inoppugnabile. E soprattutto con la certezza che se tutto resta così, si retrocede. Possibile che Spinelli con tutta la storia che ha fatto a Livorno abbia in testa un finale del genere? Magari farà come ai vecchi tempi, aspettando la sirena.. Ma alla fine, cederà.. 

Comunque, se può interessare Raffaele Rubino e’ assolutamente al pezzo.Anche oggi. Ce l’hanno confermato agenti di alcuni calciatori che potrebbero fare al caso del Livorno. Ha detto loro di aspettare e loro aspettano fino a prova contraria.

Tifosi sono andati giù duri

Certo i tifosi sono andati giù duro con un comunicato della curva, che stigmatizza la situazione. E’ stato difficile per tutti, l’anno che abbiamo trascorso. Tra un mucchio di trattative farlocche, la retrocessione e il Covid, a negare il sostegno alla squadra. Se ci sono soggetti che possono fare meglio degli attuali ben vengano. Noi abbiamo l’impressione che questa società vada prima ricostruita dalle fondamenta per diventare autosufficiente. Poi possiamo tornare ad essere appetibili come piazza innamorata del calcio. Quello che non siamo adesso..

 

 

Related Posts

2 commenti

Sandro Morelli 20/01/2021 - 14:40

Raiba, ciao. Ma non l’hai ancora capito che al Giallone, non gliene frega una emerita cippa?

Rispondi
Sandro Morelli 21/01/2021 - 15:56

Non solo, ma ormai c’è interesse solo a spolpare la squadra il più possibile, visto che senza fidejussione, Aimo, Dal Canto e Rubino potrebbero andarsene. Poi in campo ci vanno in 8 come il Cuneo due anni fa.
Pensare che ci sono ancora colleghi tuoi e tifosi che continuano a dire che grazie a Spinelli, ha potuto proseguire il campionato. E come, con questo strazio, con questa vergogna, con questo scempio dei nostri colori. E non parlo del Sindaco che sarebbe ora si schierasse prendendo una netta e forte posizione contro questa continua cialtronata, invece di rilasciare dichiarazioni come l’ultima volta, assolutamente vuote e senza nerbo. Sempre che ne sia capace è ovvio.
Qualche anno fa, a Pisa, una intera città era schierata contro lo scempio che Petroni e c. facevano dei loro colori. E per città intendo stampa, TV, media e pubblico. Qui, non mi pare avvenga la stessa cosa COVID o non COVID.

Rispondi

Lascia un commento

Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità
Fai clic sotto per acconsentire all'utilizzo di questa tecnologia e al trattamento dei tuoi dati personali per queste finalità. Puoi cambiare idea e modificare le tue opzioni sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetta Leggi tutto

Privacy & Cookies Policy