Homepage Articoli Livorno, intitolata a Mauro Lessi la tribuna dello stadio Armando Picchi

Livorno, intitolata a Mauro Lessi la tribuna dello stadio Armando Picchi

autore: Carlo Pannocchia

La tribuna centrale dello stadio Armando Picchi di Livorno porterà il nome di Mauro Lessi, scomparso il 13 giugno 2017 all’età di 82 anni. Il sì della giunta comunale al provvedimento è arrivato nei giorni scorsi. Un modo per ricordare il difensore, bandiera del calcio amaranto e di tutto lo sport livornese. Storico e indimenticabile capitano del Livorno, detiene ancora il recordman assoluto di presenze con la maglia amaranto: 369. La targa commemorativa riporterà la seguente scritta: Tribuna Mauro Lessi – Livorno 16 gennaio 1935, 13 giugno 2017 – Il giocatore amaranto con il record di presenze nel Livorno Calcio. Mauro Lessi era nato a Livorno il 16 gennaio 1935. Cresciuto nel vivaio del Livorno, debutta in prima squadra a diciotto anni, nella stagione 1953-54. Nei quattordici campionati in amaranto ha totalizzato 369 presenze e 1 rete, tra serie B e C. Il suo rapporto con il Livorno è stato talmente stretto che, dopo aver smesso con il calcio giocato, nel 1974-75 viene nominato allenatore della formazione amaranto, al posto di Francisco Lojacono. Di lui verranno ricordate la passione, la competenza, la lealtà e le grandi doti tecniche e umane. Pontedera (1955-56) e Torino (1960-61) sono le altre tappe della sua carriera, che si chiude a Livorno nella stagione 1968-69.

Related Posts

Lascia un commento

Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità
Fai clic sotto per acconsentire all'utilizzo di questa tecnologia e al trattamento dei tuoi dati personali per queste finalità. Puoi cambiare idea e modificare le tue opzioni sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetta Leggi tutto

Privacy & Cookies Policy