Homepage Articoli Livorno, acquistato lo svincolato Martin Bueno

Livorno, acquistato lo svincolato Martin Bueno

autore: Carlo Pannocchia

E’ l’uruguagio Martin Bueno, il rinforzo in attacco per il Livorno. La società amaranto lo ha pescato dal mercato degli svincolati. Il reparto offensivo è stato puntellato con la punta centrale classe 1991 (29 anni) del Bellinzona squadra Svizzera che in questa stagione ha segnato quattro gol in 8 presenze (486′ minuti giocati) in gare di campionato. L’attaccante è stato acquisito a titolo definitivo e avrà la maglia numero 29. Per lui un contratto fino al 2021. Cresciuto nelle giovanili del Rampla Juniors (Uruguay), nel 2013 fa il suo esordio Primera Division con la maglia del Club Plaza Colonia. L’anno seguente passa al Club Atletico Atenas. Nel 2015 approda al Cerrito. Quindi si trasferisce in Nuova Zelanda nelle file dell’Hamilton Wanderers, dove gioca sedice partite, andando a segno 12 volte. L’anno dopo gioca con l’Eastern Suburbs nella massima serie oceanica, disputando 15 partite e segnando 11 gol (più due assist). Infine l’anno scorso vola in Svizzera. Le sue caratteristiche? Alto 1,92, Bueno è la classica prima punta, abile nel gioco aereo. E’ un attaccante con il fiuto del gol ma riesce a dare un valido contributo alla squadra anche in qualità di assist-man.

Related Posts

Lascia un commento

Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità
Fai clic sotto per acconsentire all'utilizzo di questa tecnologia e al trattamento dei tuoi dati personali per queste finalità. Puoi cambiare idea e modificare le tue opzioni sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetta Leggi tutto

Privacy & Cookies Policy