Homepage Articoli Crisi Livorno:senza l’ok della FIGC inutili i passaggi di quote?

Crisi Livorno:senza l’ok della FIGC inutili i passaggi di quote?

autore: Raimondo Bongini

Livorno- In queste ore il Presidente della Lega calcio Antonio Ghirelli ha lanciato un sasso in piccionaia, che qualcuno forse ha pure sottovalutato.Ma che potrebbe rendere inutile anche la scadenza di lunedi, sul famoso diritto di prelazione del 34% delle quote di Sicrea, destinate, salvo movimenti di Navarra, al Gruppo Carrano. Il presidente della Lega  di C, si e’ chiesto in pratica, se la Federcalcio ha avallato il passaggio di quote relativo alla cessione del Livorno in data 11 settembre, in base ai criteri di sostenibilità dei singoli soggetti. E siccome proprio stamani il Presidente Gravina non ha saputo rispondere in merito, ci risulta  che nelle prossime ore dovrà avvenire un pronunciamento ufficiale da parte della FIGC. In caso negativo infatti non escludiamo che la cessione del Livorno potrebbe essere ritenuta nulla e la palla potrebbe tornare dalla parte della famiglia Spinelli. E soprattutto non avrebbe senso che entro lunedi o Navarra o il Gruppo Carrano acquisissero le quote di proprietà di Sicrea, che farebbero riferimento ad una società, che non avrebbe  i titoli per operare come tale . Speriamo che i dubbi vengano sciolti rapidamente ma e’ chiaro che almeno  fino a lunedì la questione resta sospesa..

Related Posts

Lascia un commento

Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità
Fai clic sotto per acconsentire all'utilizzo di questa tecnologia e al trattamento dei tuoi dati personali per queste finalità. Puoi cambiare idea e modificare le tue opzioni sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetta Leggi tutto

Privacy & Cookies Policy